Come realizzare un pozzo per irrigare il giardino

sabato, 21 dicembre 2013 / Pubblicato in Realizzazione Pozzi
slider-2

Fonte: Lavorincasa.it

Chi possiede una casa con giardino, ha la necessità di disporre di una fonte di approvvigionamento idrico, capace di soddisfare ogni operazione di pulizia ed irrigazione del verde.

Considerato che è fatto divieto, da molte amministrazioni, di impiegare l’acqua potabile per usi diversi, come irrigazione ecc, ecco che automaticamente occorre provvedere alla realizzazione di un pozzo per irrigazione che sfrutti l’acqua, reperibile in una falda del suolo.

Per realizzare un pozzo del genere, occorre fare richiesta alla Regione di appartenenza, ufficio gestione acque sotterranee, del pozzo che si intende costruire, specificando che tale costruzione è richiesta solo per uso domestico e di giardinaggio.

Come realizzare un pozzo per irrigare il giardino: l’inserimento della pompa sommersaLa richiesta, deve essere corredata da una serie di elaborati, che illustrano sia la consistenza e la stratigrafia del suolo dove dovrà essere scavato il pozzo, che la descrizione delle modalità tecniche operative dell’intervento corredate di disegni.

Per il rilascio dell’autorizzazione, salvo norme territoriali specifiche, vale la regola del silenzio assenso, ovvero se trascorsi 60 giorni dalla richiesta, non si è ricevuto comunicazioni ostative alla realizzazione del pozzo, la domanda è intesa accettata.

Alla fine dei lavori, il proprietario del pozzo, dovrà trasmettere all’ente preposto, la comunicazione di fine lavori con la descrizione della tipologia del pozzo e la sua stratificazione.

Continua a leggere l’articolo…

Lascia un Commento

TOP